Farmacia Balestrini - Da 50 la farmacia di Biella

Quando un’attività raggiunge i 40 anni di operato, avendo soddisfatto costantemente la propria clientela, a monte c’è sempre un percorso fatto di lungimiranza e professionalità che merita di essere raccontato. A farlo è la Dottoressa Rosanna Balestrini, 80 primavere portate con grande disinvoltura, socia dell’omonima e celeberrima farmacia di Via Pietro Micca che nel 2012 ha raggiunto il quarantennio dall’apertura.

Dottoressa Balestrini, raccontiamo questa storia…
Mi sono laureata nel 1955, acquistando l’anno successivo la Farmacia di Salussola, poi gestita per 17 anni. Nel 1968 mio marito rilevò la gestione della farmacia Salvetti di Via Italia a Biella: in seguito all’uscita di una legge che consentiva l’acquisto delle farmacie, esercitammo un diritto di prelazione, acquistandola. Quindi ci siamo trasferiti nel 1972 nell’attuale sede di Via Pietro Micca 8, con la denominazione definitiva di farmacia Balestrini. La ristrutturazione totale dell’esercizio è invece datata 1988, con l’acquisizione dei locali attigui. Fu un investimento particolarmente importante, vista la superficie e le scelte architettoniche d’interni: era talmente all’avanguardia che diverse testate nazionali ci indicarono come esempio di farmacia “moderna”. Oggi le mie figlie Elisa e Daniela sono succedute nella gestione della farmacia, mentre Gabriella è titolare della farmacia Masarone ed Elena è avvocato.

Cosa vuol dire essere farmacista e chi è il farmacista, soprattutto nei confronti del pubblico?

Il farmacista, secondo il mio punto di vista, è un professionista della salute rintracciabile, anche in circostanze di urgenza, in qualunque momento. E questo avviene in maniera costante ed affidabile su tutto il territorio nazionale: dal piccolo paese alla grande metropoli, il farmacista è sempre disponibile, con una professionalità riconosciuta ed indiscussa da tutti, 24 ore su 24. In anni nei quali i rapporti umani sono diminuiti molto in termini di qualità, il farmacista rimane una persona con cui ci si può confidare, esponendo i propri problemi e le proprie necessità ben ascoltati, trovando sempre una soluzione o un indirizzo utile a raggiungerla. Non parlo solo della nostra clientela, che costantemente riconosce la nostra disponibilità e preparazione con apprezzamenti manifesti, ma di tutto il sistema nazionale delle farmacie molto stimato anche a livello europeo.